XXVII Rapporto Congiunturale Cresme SCOPRI DI PIU'

Socio Cresme: Ferroli Spa

Tipologia socio: Industria

Il Gruppo Ferroli, fondato dall’attuale Presidente e Cavaliere del Lavoro, Dante Ferroli, può oggi vantarsi di essere un’azienda leader nel settore del riscaldamento e del condizionamento e delle energie alternative.

 La dirigenza del Gruppo Ferroli impegna diverse direzioni funzionali, coordinate da un gruppo di eccellenza che vive la realtà industriale come una componente della propria vita.

 Il management, con naturali ricambi generazionali, ha accompagnato oltre 50 anni di storia industriale con significativo e crescente impegno rivolto allo studio del progetto termodinamico e alla sua applicazione, all’intensificazione della presenza del marchio e della sua reputazione, alla corrispondenza armonica fra valore percepito e valore prodotto, in una intelligente e fattiva partecipazione confermata da un trend di incrementi aritmetici costanti e di espansioni verso nuovi mercati internazionali.

 Studiare, confrontarsi, viaggiare, migliorarsi sono i motivi etici e professionali della classe dirigente periodicamente richiamata a riferire il proprio operato al Consiglio di Amministrazione, il vertice della responsabilità, l’ente che trasforma i progetti in risultati, le idee in investimenti. Il Consiglio di Amministrazione è presieduto dal Cavaliere del Lavoro Dante Ferroli ed accoglie una nutrita componente familiare Ferroli. Quest’ultima, soprattutto dal 2000 ad oggi, ha trovato spazio crescente per esprimere un impegno individuale non solo nel ruolo della responsabilità di decidere, ma anche nel ruolo di valutazioni strategiche di crescita e di consolidamento del marchio nel mondo.

Questo sito utilizza i cookies di profilazione per tenere conto delle scelte di navigazione fatte dall’utente. Inoltre, vengono utilizzati anche cookies di parti terze. Per avere maggiori informazioni e conoscere come negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la nostra Cookie Policy. Continuando a navigare sul sito, l’utente accetta l’uso dei cookies. Per proseguire conferma di aver preso visione di questo avviso cliccando sul tasto qui sotto o su qualsiasi altra parte del sito.